2016 · Festa di Sant'Agata 2016. · Provincia di Catania

CONDIVIDI SPECIALE Sant’Agata – giorno 3 febbraio.

3 febbraio – La processione dell’offerta della cera Il giorno 3 febbraio si ha l’inizio dei festeggiamenti religiosi con la processione dell’offerta della cera a sant’Agata, detta anticamente la processione della luminaria. La processione, alla quale partecipano il clero, le autorità cittadine con in testa il sindaco e la giunta comunale, gli antichi ordini militari… Continue reading CONDIVIDI SPECIALE Sant’Agata – giorno 3 febbraio.

2016 · Festa di Sant'Agata 2016. · Provincia di Catania

CONDIVIDI SPECIALE Sant’Agata – i fedeli.

devoti che trainano il fercolo vestono un saio di cotone bianco detto saccu, un copricapo di velluto nero detto scuzzetta, un cordone monastico bianco intorno alla vita, dei guanti bianchi e un fazzoletto, anch’esso bianco, che viene agitato al grido Tutti devoti tutti, cittadini viva sant’Aita[10]. L’origine e il significato di questo saio bianco sono… Continue reading CONDIVIDI SPECIALE Sant’Agata – i fedeli.

2016 · Articoli e reportage. · Festa di Sant'Agata 2016. · Provincia di Catania

CONDIVIDI SPECIALE Sant’Agata – Il Fercolo.

Il fercolo di sant’Agata o vara (in siciliano), prima del 1379 era in legno dorato molto pregiato, è un tempietto di argento che ricopre una struttura in legno, riccamente lavorato, che trasporta il busto-reliquiario della santa catanese e lo scrigno, in argento, entro cui sono custodite tutte le reliquie di sant’Agata. Costruito nel 1518, in… Continue reading CONDIVIDI SPECIALE Sant’Agata – Il Fercolo.